CORSO DIAGNOSTICA EDILE STRUMENTALE

CAUSE DI UMIDITà E RILEVAZIONE STRUMENTALE DELLE INFORMAZIONI PER LA PIATTAFORMA DIAmetrica

CORSI DI TERMOGRAFIA

CERTIFICAZIONE DI I, II e III LIVELLO

UNI EN 473/ISO 9712

Diagnostica Edile Strumentale

Livello I

Il professionista ha dimostrato la competenza ad effettuare PND in base ad istruzioni scritte (redatte da professionisti qualificati al livello II o III) o sotto la supervisione di livello II o III.

 

La persona di livello 1 è autorizzato a:

  • impostare l’apparecchiatura per eseguire la PND;
  • eseguire la PND;
  • registrare e classificare i risultati delle prove in base a criteri scritti;
  • redigere un rapporto dei risultati.

 

Il professionista di livello I non può scegliere il metodo o la tecnica di PND da utilizzare, e non può valutare né interpretare i risultati della prova.

 

Livello II

Il professionista ha dimostrato la competenza di per eseguire PND in conformità a procedure stabilite o riconosciute.

 

Oltre a quanto previsto dal livello I,  è autorizzata a:

  • selezionare la tecnica PND per il metodo di prova;
  • definire i limiti di applicazione del metodo di prova;
  • redigere le istruzioni scritte per PND, in base a norme e specifiche;
  • regolare e verificare le regolazioni delle apparecchiature;
  • eseguire e sovrintendere le PND nonché tutti gli incarichi del livello I;
  • interpretare e valutare i risultati delle PND, in base a norme, codici o specifiche applicabili;
  • assistere personale di livello II o livello I;
  • organizzare o redigere i rapporti di PND.

 

Livello III

Il professionista ha dimostrato la competenza per eseguire e dirigere PND.

 

Oltre a quanto previsto dai livelli I e II, il professionista di livello III può:

  • assumere la responsabilità di un laboratorio di prova, di un centro di esame e del relativo personale;
  • redigere e convalidare istruzioni e procedure per PND;
  • interpretare norme, codici, specifiche e procedure;
  • stabilire i metodi di prova, le procedure e le PND da utilizzare;
  • eseguire e sovrintendere tutti gli incarichi dei livelli I e II;
  • dirigere e sovrintendere esami di qualificazione per conto di un organismo di qualificazione dal quale sia stato autorizzato;
  • essere di guida al personale di tutti i livelli;

 

  • I corsi sono aperti a tutti, anche a chi non possiede una termocamera.

CAUSE E FENOMENI DELL'UMIDITà IN EDILIZIA

Degrado degli intonaci, presenza di efflorescenze saline, macchie umide, rigonfiamenti degli intonaci e pitture, muffa, condensa, odore di muffa, elevati consumi energetici, sensazione di freddo, sono alcuni fenomeni che indicano problematiche di umidità in un edificio.

 

Le cause che possono determinare questi effetti sono molte e si possono raggruppare nelle seguenti macro categorie:

  • Umidità di risalita dal terreno;
  • Umidità igroscopica causata dai sali minerali;
  • La condensa superficiale ed interstiziale;
  • Infiltrazioni d’acqua nelle murature;
  • Effetti da fenomeni elettro-fisici, geologici, elettro-chimici.

 

 

RILEVAZIONE STRUMENTALE DEI FENOMENI DI UMIDITà

Lo scopo principale di un’analisi diagnostica è quella di ricercare e capire quali siano le cause di umidità: senza questa analisi si rischia di adottare metodi o procedimenti inadeguati e costosi, senza peraltro aver eliminato le cause del problema.

 

Le analisi strumentali che ci aiutano a formulare una corretta diagnosi sono:

  • Metodo ponderale per misurare la percentuale di umidità all’interno delle murature secondo normativa UNI 11085
  • Analisi climatica interna ed esterna dell’edificio
  • Analisi dei sali presenti nelle murature
  • Analisi del potenziale elettrico
  • Analisi termografica ad infrarosso

 

UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA DI DIAGNOSTICA

“DIAtecnica” è una piattaforma Web gestita dallo studio DIAmetrica srl e serve per relazionarsi con i professionisti affiliati per consulenze e diagnosi a distanza.

Sia il professionista affiliato che il tecnico esecutore delle misurazioni in loco, utilizzano “DIAtecnica” per inserire i dati dell’edificio, le problematiche riscontrate e le misurazioni effettuate durante l’analisi strumentale. Alla fine lo studio DIAmetrica elabora una relazione ad hoc, dove vengono inserite le problematiche dell’edificio, le cause e le soluzioni da intraprendere per ogni causa.

 

  • I corsi sono aperti solo a professionisti affiliati al network diametrica.

+39 0424 1903041

office@diametrica.it

Professionisti esperti dell'umidità, Specialisti dell'umidità, Certificati in diagnostica edile strumentale,
Professionisti esperti dell'umidità, Specialisti dell'umidità, Certificati in diagnostica edile strumentale,

DIAmetrica srl

Via Segafredo n. 2

36027 Rosà (VI) - Italia

 

Partita IVA: 03980310241

R.E.A. C.C.I.A. Vicenza n° 03980310241

CONTATTACI

+39 0424 1903041

office@diametrica.it

www.diametrica.it

ISCRIVITI ALLE NOSTRE NEWSLETTER

Stiamo registrando la tua iscrizione. Grazie.

La tua richiesta non ci è pervenuta per un errore. Controlla i tuoi dati e reinvia. Grazie.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta. Grazie.

Legal Policy - Privacy Policy - Cookies Policy

©2015 - All Rights Reserved

Diagnostica Edile Strumentale

 è un marchio registrato